Home
La Storia

L’ARCA nacque il 5 giugno 1986, a Cascina (PI), su iniziativa di undici soci fondatori - prevalentemente disoccupati - che si costituirono in cooperativa perché in essa vedevano una buona “occasione” per crearsi un lavoro. L’idea iniziale era quella di produrre e commercializzare piccoli oggetti in legno (un’arca, guardacaso).

In realtà, per una serie di difficoltà legate alla distribuzione, il progetto non si sviluppò come previsto e riuscirono a venderne solo tre.

Preso atto della difficoltà, il gruppetto di lavoratori ripiegò sui servizi di pulizie e di giardinaggio, di piccola entità. Questo tipo di interventi costituirà il cuore dell’attività aziendale fino all’inizio degli anni novanta, quando L'ARCA si aggiudicò la gestione della piscina comunale di Cascina e cominciò ad occuparsi anche di igiene urbana. Fu un momento importante, perché richiese un salto qualitativo sia nell’organizzazione del personale che negli investimenti. Da allora in poi l’offerta di servizi di pulizie e igiene urbana si è molto sviluppata, fino a farne i due settori portanti della cooperativa.

 

Da metà degli anni novanta si sono aggiunti anche altri settori affini: facchinaggio, trasporto e distribuzione pasti, piccole manutenzioni, riparazione cassonetti. Tutti servizi “umili” la cui richiesta andava crescendo notevolmente sul mercato.

Già a fine anni novanta il numero di commesse, di lavoratori e di mezzi da gestire era notevole. L'ARCA dovette innanzitutto trasferirsi in una nuova sede, più ampia. Ma soprattutto dovette ri-organizzare i propri processi per assicurare una più oculata gestione di beni e persone. Le funzioni “interne”, adibite a mansioni puramente gestionali, aumentano e si specializzano proprio in questo periodo.

Nel 2000 L'ARCA ottenne la certificazione ISO 9002, che in poco tempo sarà estesa a tutti i settori merceologici d’intervento e trasformata in ISO 9001, comprensiva cioè della “progettazione” dei servizi.

Nel frattempo L'ARCA iniziò a essere presente anche sui servizi di portierato, progettazione e aggiornamento del sistema di numerazione civica, gestione cimiteri, gestione parcheggi. I suoi settori d’intervento coprono quasi tutti i servizi complementari alle persone e agli spazi (facilities).

Negli ultimi anni L'ARCA ha affinato notevolmente la sua offerta: il suo core business sono sempre i servizi umili. Ma oggi ha capito che deve offrirli con un valore aggiunto: la gestione della complessità, ossia il coordinamento di tutti quei fattori – in continuo mutamento – che fanno da contesto alle facilities: esigenze, vincoli, risorse e opportunità.

Con questa consapevolezza, oggi L'ARCA propone prevalentemente appalti integrati, che richiedono procedure e strumenti di lavoro più evoluti, come i software gestionali di commessa, i sistemi di rintracciabilità satellitare, il controllo di gestione, la formazione continua, i tavoli con la Committenza, i sondaggi sulla qualità percepita, i controlli qualità, la rendicontazione del lavoro svolto attraverso indici prestazionali ad hoc

 

In conclusione, il processo di crescita ha avuto ripercussioni:

  1. sia sull’organizzazione interna:
    • specializzazione delle funzioni gestionali e razionalizzazione dei processi
    • introduzione di momenti sistematici di controllo-analisi-decisione
    • definizione, validazione e condivisione delle procedure di lavoro
    • definizione dei requisiti professionali minimi per ciascun profilo e attuazione sistematica della formazione in ingresso e in itinere
    • investimento sugli aspetti gestionali: formazione interna, informatizzazione, riorganizzazione degli archivi
    • monitoraggio dei processi e delle commesse in atto, per evidenziare le principale aree di inefficienza/spreco e di virtuosismo
    • analisi di bilancio alla ricerca dei punti di equilibrio adatte alle diverse fasi storiche
    • scelta di mezzi e attrezzature affidabili e di qualità, aumento degli investimenti e loro programmazione del tempo
  2. sia sull’offerta esterna:
    • gestione di appalti integrati; ad oggi i settori consolidati di intervento de L'ARCA sono:
      • pulizie civili e industriali
      • raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti, anche speciali
      • servizi complementari all’igiene urbana
      • portierato
      • trasporto e distribuzione pasti
      • gestione cimiteri e adempimenti connessi
      • handling aeroportuale
      • aggiornamento numerazione civica
      • manutenzione del verde
      • facchinaggio
      • piccole manutenzioni a edifici, oggetti e cassonetti
      • guardaroberia
    • introduzione di soluzioni gestionali ad hoc, finalizzate alla trasparenza e alla rintracciabilità delle informazioni
    • determinazione di una strategia commerciale chiara e riconoscibile e alleanze con partner ritenuti strategici e qualificanti

 

L'ARCA ha l’ambizione di dimostrarsi partner affidabile di Aziende ed Enti Pubblici, capace cioè di assicurare una risposta valida anche in situazioni di emergenza e incertezza. Per questo motivo, in tutti questi anni, non sono mai cessati gli sforzi – a tutti i livelli aziendali – per combinare razionalità e flessibilità, investimenti ed equilibrio finanziario. L'ARCA alterna continuamente – e, ormai lo possiamo dire, in maniera non traumatica – dei momenti di trasformazione (ri-organizzazione) ad altri in cui si sperimentano e si validano nuovi metodi organizzativi.

 

Negli ultimi L'ARCA si propone sempre più spesso come gestore di appalti integrati e in global service, sicura di intercettare non solo l’interesse dei committenti ma anche di essere capace di gestire la complessità che essi presentano.

UNI EN 9001 :2008 Certif.24158/00/S
UNI EN 14001 :2008 Certif. n° EMS-3521/S
SA 8000 Certificato n° SA-845
 Facility Management
 Servizi Ambientali

Tel. 050710611
Fax 050710612